Rai5, una settimana di Emma Dante

I lavori della regista siciliana al centro della programmazione operistica di Rai5: sino al 22 gennaio, infatti, saranno in onda tutte le mattine alle 10, a esclusione del martedì ma con un doppio titolo il giovedì. Dalla “Carmen” di Georges Bizet, spettacolo inaugurale della stagione 2009/2010 del Teatro alla Scala, che segna inoltre il debutto […]

Su Italo Svevo – #ultima parte

“La coscienza di Zeno” è un romanzo strutturato per grandi temi, non segue la temporalità degli avvenimenti e il rifiuto cronologico della trama è anche il rifiuto di giudicare gli avvenimenti secondo un codice morale: Zeno dice di amare la moglie eppure la tradisce, ed entrambe le cose nella logica di un’ambiguità d’animo sono vere. […]

Su Italo Svevo – Parte #4

Il protagonista della “Coscienza”, Zeno Cosini, a differenza degli altri personaggi descritti nelle precedenti mini-guide, è sicuro di una cosa: “Da me la vita non fu mai privata del desiderio”. Zeno vive, infatti, rispondendo sempre al principio di piacere e questa sua “debolezza” lo rende insoddisfatto di se stesso, lo costringe a lunghe elucubrazioni mentali, […]

Su Italo Svevo – Parte #3

In “Una vita “ e “Senilità”, Svevo investiga gli autoinganni di cui i protagonisti si servono per affermare le loro pulsioni inconsce. In Una vita si descrive la vicenda dell’intellettuale piccolo-borghese che si sente diverso dall’umanità meschina che lo circonda: lui che sa il latino, costretto, per vivere, a fare il copista in una banca, […]

Su Italo Svevo – Parte #2

Per un’analogia di destino, Ettore Schmitz e il pittore Umberto Veruda divennero amici: entrambi, infatti, si sentivano incompresi dall’ambiente triestino. Su Veruda, personaggio alquanto bizzatto, così si espresse il critico letterario e accademico Enrico Ghidetti: “Con la sua mostra dell’88 offrì al pubblico cittadino una prima versione dell’impressionismo”. Veruda era quindi un “diverso” proprio come […]

Le “ombre morbide” di Lucia Lungarella

Lucia Lungarella si racconta ai lettori di CasiQuotidiani e parla delle sue due grandi passioni – l’architettura e la fotografia – e di come le riempiono la vita. Ma chi è Lucia? Scopriamolo insieme attraverso le sue parole e alcuni dei suoi scatti più amati. Prima di parlare del tuo lavoro, parliamo di te: chi […]

Su Italo Svevo – Parte #1

Giovedì 13 settembre 1928, “Il Gazzettino” e la “Gazzetta di Venezia” riferivano di un drammatico incidente d’auto per colpa del quale un certo signor Aron Hector Schmitz (67 anni) sarebbe morto tre giorni dopo non senza aver chiesto, invano, al medico l’ultima sigaretta.Per la Trieste dei traffici e della navigazione, il signor Schmitz era da […]

Teoria delle ombre – Paolo Maurensig

Ancora una volta sono gli scacchi a fare da sfondo a un romanzo affascinante ed elegante, in cui Lisbona è il punto di partenza da cui si dipanano le vicende postbelliche di un’intera Europa che si ridefinisce, tra le luci del processo di Norimberga e le ombre della guerra fredda. Ed è proprio il processo […]

Clitennestra, bella e senza pietà

Dovremmo vivere concentrandoci su l’hic et nunc, guardando fiduciosi al futuro e voltandoci indietro di rado. Ma siamo sinceri: il passato è qualcosa da cui non puoi fuggire né liberarti; puoi cercare di non pensare a ciò che ti ha fatto male, sperare che la ferita nel cuore si cicatrizzi ma ogni tanto tornerà a […]

Il bambino scambiato – Kenzaburo Oe

Un romanzo libero da ogni schema, che parte in sordina e va avanti in un continuo crescendo di immagini, situazioni e sviluppi, con un ritmo sempre più incalzante. L’elemento autobiografico, che in Oe non manca mai, è stemperato dall’uso della terza persona, ed è ancora una volta una solida base per l’analisi dei concetti più […]