Un giro in barca tra le isole siciliane

A Bigger Splash di Luca Guadagnino, 2015 fa parte della sua “Trilogia del Desiderio”, tra Io sono l’amore del 2009 e Chiamami col tuo nome del 2017. Meno conosciuto, considerato il minore dei tre, è stato osannato dalla critica cinematografica internazionale e criticato da quella italiana. Come spesso è successo a Guadagnino, un regista che […]

“Le meraviglie” di Alice Rohrwacher

Il nuovo tour di Letizia dai film al viaggio (e viceversa). Ci sono registi il cui nome evoca sceneggiature e location di film in contesti urbani, altri in campagne con una natura incontaminata e lussureggiante. Alice Rohrwacher è tra i secondi. L’ho apprezzata in ogni suo film, da “Corpo celeste” del 2011 a “Lazzaro felice” […]

L’Irlanda dei film

La terra d’Irlanda ha visto nascere numerosi registi e srotolare i loro film tra le sue brughiere, l’erba verde smeraldo, le scogliere, il mare. Anche tra castelli dall’aspetto austero; e tuguri di pescatori battuti dal vento e una miseria al limite dell’umano. Ha visto raccontare attraverso il cinema fatti salienti della sua storia, come la […]

Lost In Translation

Tempo di Oscar e mi torna in mente… La 93a cerimonia degli Academy Awards si terrà il prossimo 25 aprile al Dolby Theatre di Los Angeles. La “brutta” notizia è che in 93 anni soltanto sette registe hanno avuto una nomination; quella bella è che due di loro, Carey Mulligan per “Promising young woman” e […]

I sorprendenti film sudcoreani

Il cinema della Corea del Sud è considerato il più bello del mondo degli ultimi vent’anni e, facendo riferimento ai massimi premi cinematografici che ha ricevuto, l’affermazione è inconfutabile. Basti nominare “Parasite” (2019), per il quale il regista Bon Joon-ho ha vinto, dopo Cannes, ben quattro statuette agli Oscar. Il primo film sudcoreano che ho […]

Cosa resterà…

Letizia Lusini, scrittrice di racconti e autobiografie, ritorna con le sue riflessioni sul blog Casiquotidiani. Dopo “Confine” e dopo il suo intervento da Monteroni d’Arbia (SI) per la rubrica #Covid19 – Diari dal mondo, Letizia scrive sul dopo pandemia: “C’è un nuovo tutto da rifare che ci aspetta allo scoppio della bolla…”. Ha all’attivo sette […]

La fine infelice di Ghismonda

È un lieto fine quello della novella che abbiamo raccontato sul blog il 20 febbraio; tuttavia lascia molto amaro in bocca. Nel finale Dioneo mantiene un atteggiamento critico sottolineando la crudeltà di Gualtieri e la sopportazione di Griselda. Possiamo citare a tal proposito il proemio di Emilia alla nona novella della nona giornata che a […]

Decima novella della x giornata del Decameron

La novella del Marchese di Sanluzzo e di Griselda appartiene alla decima giornata nella quale “…si ragiona di chi liberamente o vero magnificamente alcuna cosa operasse intorno a’ fatti d’amore o d’altra cosa”. L’argomento è proposto dal re Panfilo colui che, come interpreta il critico letterario e poeta Carlo Muscetta, “ama il tutto” e che […]

Rai5, una settimana di Emma Dante

I lavori della regista siciliana al centro della programmazione operistica di Rai5: sino al 22 gennaio, infatti, saranno in onda tutte le mattine alle 10, a esclusione del martedì ma con un doppio titolo il giovedì. Dalla “Carmen” di Georges Bizet, spettacolo inaugurale della stagione 2009/2010 del Teatro alla Scala, che segna inoltre il debutto […]

Su Italo Svevo – #ultima parte

“La coscienza di Zeno” è un romanzo strutturato per grandi temi, non segue la temporalità degli avvenimenti e il rifiuto cronologico della trama è anche il rifiuto di giudicare gli avvenimenti secondo un codice morale: Zeno dice di amare la moglie eppure la tradisce, ed entrambe le cose nella logica di un’ambiguità d’animo sono vere. […]