Worrying for two countries…

While Italy has been home for the last 7 years, my ‘home’ will always be in Yorkshire. This now means worrying for two countries and also keeping up with the news there. Masks were introduced far too late in the UK, however the ‘rule of 6’ was introduced much earlier than here in Italy. Restaurants, […]

Teoria delle ombre – Paolo Maurensig

Ancora una volta sono gli scacchi a fare da sfondo a un romanzo affascinante ed elegante, in cui Lisbona è il punto di partenza da cui si dipanano le vicende postbelliche di un’intera Europa che si ridefinisce, tra le luci del processo di Norimberga e le ombre della guerra fredda. Ed è proprio il processo […]

Una nuova normalità

Tornare in classe è una cosa che mi provoca sempre ansia ma quest’anno molto di più… I banchi sistemati come se ci fossero sempre dei test, i bambini che non possono giocare, il disinfettante che dobbiamo usare dopo ogni lezione, la distanza che si vede non solo fisicamente ma che si sente. E ancora la […]

Clitennestra, bella e senza pietà

Dovremmo vivere concentrandoci su l’hic et nunc, guardando fiduciosi al futuro e voltandoci indietro di rado. Ma siamo sinceri: il passato è qualcosa da cui non puoi fuggire né liberarti; puoi cercare di non pensare a ciò che ti ha fatto male, sperare che la ferita nel cuore si cicatrizzi ma ogni tanto tornerà a […]

Il bambino scambiato – Kenzaburo Oe

Un romanzo libero da ogni schema, che parte in sordina e va avanti in un continuo crescendo di immagini, situazioni e sviluppi, con un ritmo sempre più incalzante. L’elemento autobiografico, che in Oe non manca mai, è stemperato dall’uso della terza persona, ed è ancora una volta una solida base per l’analisi dei concetti più […]

Cassandra, la profetessa inascoltata

“Finiscila di fare la Cassandra!”: è la frase che ripeto spesso a me stessa. Ogni volta che penso di essere felice o che la felicità prova ad avvicinarsi, parto con quei miei flussi di coscienza che mi portano quasi sempre a fuggire da quella felicità. Da una parte Orazio che inneggia al “carpe diem” dall’altra […]