Stolen Apple, anno nuovo videoclip nuovo

La band fiorentina Stolen Apple ha annunciato l’uscita del secondo video, con immagini rare girate in superotto tratte da archivi amatoriali di fine anni ’70, per la regia di Michele Faggi di Indie Eye.  

Gli Stolen Apple nascono nel 2008 per trasformare la loro grande passione in una realtà solida e presente della scena musicale italiana e non. Il 23 settembre 2016 è uscito Trenches, il loro primo album distribuito da Audioglobe per la Rock Bottom Records.

Trenches è un libro aperto di ricordi, di storie condivise e di avventure.

I dodici brani sono il risultato di un lavoro collettivo, seppure svolto senza esplicita progettualità, perché l’unica cosa che conta è la libera circolazione di idee: ogni canzone è espressione dello spirito indipendente della band.

I componenti della band si spogliano di ogni pregiudizio e si allontanano da ogni tendenza del momento, miscelando rock alternativo di varie scuole, soprattutto quello americano anni ’90, con influenze country, blues primitivo, psycho-punk dove il suono ruvido e crossover della band coinvolge, mantenendo sempre attitudine e capacità in modo da risultare credibile.

 

Chi sono:

Nati a Firenze nel 2008 dalle ceneri dei Nest, Riccardo Dugini (voce, chitarra), e Luca Petrarchi (voce, chitarra), Massimiliano Zatini (basso e voce), Alessandro Pagani (batteria e voce) ex Subterraneans ed una delle menti di Valvola/Shado Records.

 

Elena Casi

Autore dell'articolo: Elena Casi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *