Come faccio a capire me stesso? Aldo e la sua schizofrenia

Virginia Calabria ha rivisto Aldo, più volte. Dai loro incontri è nato “un modo”, quello di Virginia, di utilizzare l’Analisi della conversazione come strumento d’indagine per la comprensione di un mondo altro, quello di Aldo, affetto da schizofrenia.

Di cosa hanno parlato? Quali modalità ha utilizzato Aldo? Qual è il suo “obiettivo comunicativo”? Quali strumenti ha invece usato Virginia?

Scopritelo, online in pdf la Continuazione_AC_e_schizofrenia, pezzo che segue il primo approfondimento dal titolo Il rapporto tra Analisi della conversazione e schizofrenia di Virginia, esperta di Linguistica interazionale e Analisi della conversazione, dottoranda in Linguistica all’università belga KU Leuven.

#StayTuned

Autore dell'articolo: Simona Merlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *