A sangue freddo – Truman Capote

Cos’è che determina un capolavoro? Non si può negare che questo sia un caposaldo della letteratura contemporanea, il primo “reportage narrativo” propriamente detto, frutto di un impegno più che notevole da parte dell’autore e oggetto di critiche entusiastiche da ogni dove. Ciò detto, le emozioni che ho provato leggendolo sono state pari a zero, non […]

“Mi sono resa conto che lui può essere anche la mia forza”.

Per farti conoscere ai lettori di CasiQuotidiani, racconta un po’ di te: chi è e cosa fa nella vita Giulia Batistoni? Dunque, sono di certo una persona che tentava di non aprire il discorso con un allora; adesso che ho piazzato il mio dunque, posso andare avanti. Sono l’ultima di sei figli e, per ribellione, […]

#Covid19 – Diari dal mondo – Melania Merlo da Gioiosa Marea (ME)

Tante persone hanno cercato una distrazione positiva dal pensiero del virus e dal timore di questa malattia inaspettata nella natura; è questo il caso di Melania Merlo che ha deciso di condividere con #CasiQuotidiani il piccolo orto di casa sua. Le foto sono state scattate qualche giorno fa a Gioiosa Marea, un paese della provincia […]

#Covid19 – Diari dal mondo – Anna Piperato da Siena

Dopo Praga, Roma, Palermo, Londra, Saronno, arrivano alcune testimonianze da Siena. La prima è quella di Anna Piperato, una guida turistica che ha scelto di vivere in Italia molti anni fa, e che come tutti noi è a casa. Ci racconta i suoi timori senza mai smettere di sorridere. Grazie.  

#Covid19 – Diari dal mondo – Mia Di Stefano da San Francisco

#Covid19 – Diari dal mondo è una rubrica realizzata con le testimonianze degli amici e delle amiche che vivono in Italia e all’estero e che, tramite video, testi e fotografie, raccontano che cosa sta succedendo nel loro Paese e in che modo l’emergenza COVID2019 sta cambiando la loro vita. Oggi su #CasiQuotidiani le splendide fotografie […]

Le cose che restano – Jenny Offil

In questo suo romanzo d‘esordio Jenny Offil racconta con leggiadria, fantasia e spericolata profondità un rapporto madre-figlia quasi da manuale, dall’amore viscerale alla frattura inscindibile, con uno stile molto più coerente e strutturato rispetto al suo ultimo (Sembrava una felicità) che a mio avviso, con una struttura troppo evanescente fa sentire la mancanza di una […]

Un sì, un no e una recensione spettinata

“La cantina” di  Thomas Bernhard: decisamente sì! Lo stile di Bernhard mi cattura sempre. E questo romanzo, con il suo procedere a spirale, è un continuo tuffarsi e riemergere dai flutti dello Stige: un respiro e poi giù all’inferno, una fuga in avanti verso la consapevolezza e poi due passi indietro, a descrivere la disperazione […]

Cioccolato, che bontà!

È nell’America centrale che bisogna andare per conoscere la storia del cacao, famosa pianta dai frutti afrodisiaci: si narra che Montezuma, nel cui harem aveva 600 donne, ne consumasse 50 tazze al giorno… Leggi di più a proposito di Cioccolato, che bontà!

Share and Enjoy !

0Shares
0 0