I consigli di lettura su Casiquotidiani: per ripartire con il libro giusto…

“Un amore” – Dino Buzzati. Recensione di Ariela Faso. Come non restare sbalorditi da una scrittura così ricca, variegata, precisa e interessante, curata e trascinante, a partire dal sintetico e risonante incipit? E infatti, sempre più coinvolta, ammirata e incuriosita ho letto senza problemi di iperglicemia questa “storia d’amore” fuori dai canoni, possibile ma impossibile, […]

#Covid19 – Diari dal mondo – Letizia Lusini da Monteroni d’Arbia (SI)

Forse un giorno guarderò a questa stanza come a qualcosa di lontano nel tempo; e il ricordo si poserà su una mattina come questa. Il suo silenzio, solo uccelli che cantano negli alberi di fronte mossi dal vento calmo, un cielo azzurro come nei quadri, gli oggetti fermi al loro posto, prima che la mia […]

A proposito di letture, arriva L’EliCa: progetto di narrazione permanente

L’EliCa dei Racconti – Generatore di storie e di emozioni è un nuovo progetto di narrazione nato dall’incontro tra Elisa Mariotti, scrittrice, e Caterina Angelica, fotografa e appassionata lettrice. Insieme hanno deciso di dedicare a CasiQuotidiani, la lettura di  “Niente succede per caso” (un estratto) che fa parte de “La verità nello specchio e altri […]

#Covid19 – Diari dal mondo – Carla Bardelli da Siena

È un giorno di calma piatta. Uno di quei giorni tutti uguali, un giorno in cui ti alzi dal letto e sai già cosa fare, come vestirti, cosa mangiare, come muoverti,  dove andare. Andare. Semmai restare. Dentro casa, tutt’al più scendere nella corte, addirittura in giardino e guardarti intorno. E sentirti una privilegiata perché comunque hai uno spazio verde davanti […]

“La risata, un potente antidoto contro tutte le negatività”

Alessandro Pagani non è soltanto il batterista del gruppo Rock-Indie fiorentino Stolen Apple, di cui tra l’altro è uscito il 21 febbraio scorso il nuovo album “Wagon Songs”; è anche un fine umorista, un amante del surreale e dell’ironia. E oggi, parlando del suo ultimo libro “500 chicche di riso”, Alessandro (nella foto con il […]

Vite che non sono la mia – Emmanuel Carrère

A dispetto del titolo, è proprio la sua vita quella che viene fuori da questo romanzo/confessione/indagine. La sua vita, sfiorata da un tragico evento che ha falciato migliaia di esistenze, coinvolta in seguito nel lutto privato e nel dolore particolarissimo di persone a lui vicine, rimasta immune ma non indifferente alle tragedie di chi gli […]

(E)VENTI FORTI all’Orto de’ Pecci, ecco le novità

Con l’arrivo del freddo, riparte il cartellone di iniziative culturali e gastronomiche dell’Orto de’ Pecci a Siena. Si tratta di una serie di appuntamenti di cultura, musica, storia, Palio ideati dalla geniale creatività del giornalista e scrittore Massimo Biliorsi. Leggi di più a proposito di (E)VENTI FORTI all’Orto de’ Pecci, ecco le novità

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

La svolta – Tim Winton  

Una raccolta di racconti che ho letto con gusto. Strano, perché i racconti in genere non fanno per me. Ci metto tempo ad entrare in una storia e il genere troppo breve mi impedisce di trovare il mio ritmo nella lettura. Stavolta invece, complice la scrittura potente e accattivante, complice il fatto che comunque i racconti sono tutti ambientati nello stesso luogo, complice il fatto che molti personaggi compaiono in più racconti da punti di vista diversi, sviluppando aspetti e completando personalità, sono rimasta intrappolata da queste storie che si incrociano, dalla narrazione asciutta ma non accidentata, dalla crudezza del narratore e dalla profondità del narrato. Leggi di più a proposito di La svolta – Tim Winton  

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Riccardo Gambelli si racconta attraverso “Seme lontano”

Riccardo Gambelli, autore di “Seme lontano”, si racconta ai lettori di #casiquotidiani e non solo parla del suo ultimo libro, ma svela anche qualcosa in più di sé e dei suoi desideri. Sin da bambino Riccardo ha amato la letteratura: divorava decine di libri di ogni genere, anche i classici dell’Ottocento, e adorava scrivere. Si […]

Un sì, un no e una recensione spettinata

“La cantina” di  Thomas Bernhard: decisamente sì! Lo stile di Bernhard mi cattura sempre. E questo romanzo, con il suo procedere a spirale, è un continuo tuffarsi e riemergere dai flutti dello Stige: un respiro e poi giù all’inferno, una fuga in avanti verso la consapevolezza e poi due passi indietro, a descrivere la disperazione […]