Una mostra da “toccare” al Santa Maria della Scala di Siena

Che cos’hanno in comune il Santa Maria della Scala di Siena, il Glucksman, University College Cork in Irlanda e il Muzej suvremene umjetnosti Zagreb, in Croazia oltre a essere sedi museali di eccellenza? La mostra da “toccare” dal titolo Josef and Anni Albers. Voyage inside a blind experience. Leggi di più a proposito di Una mostra da “toccare” al Santa Maria della Scala di Siena

Le riforme del Santa Maria della Scala

Il 5 dicembre 1591 inizia la trasformazione della normativa statutaria del Santa Maria della Scala. Ovviamente anche all’interno dell’ospedale senese con la caduta della Repubblica nel 1555 e la perdita dell’indipendenza le cose erano già mutate. Alla morte del rettore Scipione di Mariano Venturi, avvenuta nel 1562, era stato Cosimo I dei Medici a scegliere come successore Girolamo di Giovanni Biringucci limitandosi a chiedere un consenso solamente formale all’ente ospedaliero. Leggi di più a proposito di Le riforme del Santa Maria della Scala