Spoiler alert. Didone sulla spada: “Ma che regalo di…”

Amor vincit omnia (soprattutto l’amore per se stessi). Finalmente un finale alternativo Lì, su quella spiaggia bianchissima a contemplare l’azzurro del mare e a fissare l’orizzonte, Didone. Splendida e fiera nell’aspetto, intenta a riportare il pensiero indietro nel tempo, a quel passato intriso di dolore, sofferenza e amore come a volerlo fissare in uno sguardo […]