“La vigna di Renzo”

SECONDA E ULTIMA PARTE “… la vigna o il giardino di Renzo, nella sua sostanza linguistica, è anch’essa un’antitesi, in quanto la si può ridurre, retrocedendo alla sua struttura profonda, a una specie di ossimoro come ‘lo splendore della miseria’. Infatti tanta accurata descrizione non è che un incalzare di immagini crude che rimandano a […]

Woody Allen al capolinea esistenziale?

Rifkin’s Festival, l’ultimo film di Woody Allen, uscito da pochi giorni nelle sale, inaugurando così la loro riapertura post lockdown, non ha smentito quello che si ipotizzava, e cioè risultare un condensato della filmografia di Allen, filtrato dal suo grande amore per il cinema, velato di una malinconia leggera, propria degli arrivi ai capolinea esistenziali. […]