“Il mio corpo è roba d’altri”

Sono trascorsi mesi dall’ultimo post, una lunga pausa dettata sia dalla malattia sia da una saturazione per lo scrivere. Ma non solo. Troppo vociare in tempi di pandemia. Qualsiasi cosa mi sarebbe parsa già detta, non avrei aggiunto nulla al chiasso di fondo. Una di quelle fasi in cui il silenzio è d’oro. E così riparto […]

La quarantena a vita dell’essere caregiver

“È difficile mettersi nei panni di una persona disabile grave per la continuità h24 della sua condizione. Ciò che è ancora più difficile, però, è mettersi nei panni di un caregiver“. Oggi Laura racconta di Stefano e del suo “dover restare razionale”. Quando intervistano mio marito Stefano su che cosa significhi essere caregiver e in […]