#Covid19 – Diari dal mondo – Carla Bardelli da Siena

È un giorno di calma piatta. Uno di quei giorni tutti uguali, un giorno in cui ti alzi dal letto e sai già cosa fare, come vestirti, cosa mangiare, come muoverti,  dove andare. Andare. Semmai restare. Dentro casa, tutt’al più scendere nella corte, addirittura in giardino e guardarti intorno. E sentirti una privilegiata perché comunque hai uno spazio verde davanti […]

After Life: perché la vita è meravigliosa anche nel dolore

After Life, la nuova serie di Ricky Gervais targata Netflix mi ha colpita, emozionata e distrutta. Mille emozioni – talvolta contrastanti fra loro – che mi hanno assalita per tutta la durata della miniserie. Si parla di morte, di depressione, di dolore. Ma anche di vita, di felicità, di speranza. After Life *spoiler alert* parla di questo, parla di vita vera, di situazioni che ognuno di noi ha affrontato o che sta affrontando. Leggi di più a proposito di After Life: perché la vita è meravigliosa anche nel dolore

Dolore – Zeruya Shalev

Niente a che vedere con tutto quello che mi sarei aspettata. Una scrittrice israeliana apprezzata da Amos Oz e spesso paragonata ad Abraham Yehoshua, un titolo durissimo, un argomento profondo: tutto lasciava ben sperare, così non ho avuto dubbi quando l’ennesima offerta lampo si è proposta ai miei occhi, e con curiosa frettolosità non ho esitato a “comprare con un click”. Leggi di più a proposito di Dolore – Zeruya Shalev

Impronte – Hasan Ali Toptas

Quando mi approccio ad un libro, il primo sguardo è quello che do alla copertina: e per copertina intendo disegno, grafica, casa editrice e tatto. E qui c’era tutto ciò che mi piace: essenzialità, gusto, casa editrice interessante e coraggiosa (Del Vecchio), e una carta ruvidamente curata e solidamente gradevole al contatto. Leggi di più a proposito di Impronte – Hasan Ali Toptas