#Covid19 – Diari dal mondo – Il dialogo di Elga e Rutz

La sveglia automatica della mattina, fa aprire i miei occhi sempre alla solita ora: 7:28.  Un salto nel letto come se avessi da affrontare i mille impegni di una giornata qualunque, mentre invece il  mio cervello, in automatico, sta organizzando le ore da passare senza sentire il disagio di un giorno NON qualunque. Il mio […]