La sfida linguistica di Rebecca

Finalmente, dopo aver vissuto in Sicilia per 4 anni, ho deciso di sfidare me stessa e di imparare la lingua siciliana. Non è facile. In Inghilterra abbiamo i dialetti che cambiano da una regione all’altra; in Sicilia tutto cambia da un paese a quello vicino! E giusto per precisare, l’Unesco riconosce il siciliano come lingua […]

Pillole di inglese #1

Quando sono arrivata in Italia 7 anni fa, non sapevo niente della lingua italiana tranne la parola “ciao” pronunciata anche male con l’accento di yorkshire. Mi ricordo che i miei amici, stupiti, mi chiedevano come potessi insegnare inglese senza sapere niente della lingua italiana. Devo dire che infatti non è stato facile. Dovevo pensare a […]

Elena, colpevole di essere bella

Elena? Chi? Di Sparta? Di Troia? Colpevole! Questa la sentenza dei più. Elena fu ed è considerata colpevole per aver abbandonato il marito Menelao e la figlia Ermione, per essere fuggita con il bel Paride verso Troia, per aver scatenato una guerra e aver provocato una serie infinita di lutti. Indifendibile! A pagarne le conseguenze […]

Penelope e … “la cosa giusta”

Avevano trascorso l’intera notte ad amarsi quei due. Dopo vent’anni erano lì su quel letto che Ulisse aveva costruito a suo tempo (e di letti ne aveva visti in quegli ultimi vent’anni). Lui si era addormentato, finalmente a casa. Lei, invece, quel letto non lo aveva mai lasciato e quante notti insonni a piangere e […]

Sant’Ansano, il primo patrono di Siena

Il 1° dicembre 304 (o 303 secondo alcune fonti) nei pressi di Dofana, nella diocesi di Arezzo, viene decapitato Ansano. Secondo la leggenda, Ansano della famiglia romana degli Anicii (o Anicia) sarebbe nato nel 284. Dopo essersi convertito al cristianesimo viene incarcerato da Diocleziano, ma riesce a fuggire e si rifugia a Siena. Qui inizia a predicare il Vangelo ed a battezzare i primi senesi (è detto il “Battezzatore dei Senesi”). Leggi di più a proposito di Sant’Ansano, il primo patrono di Siena