Lost In Translation

Tempo di Oscar e mi torna in mente… La 93a cerimonia degli Academy Awards si terrà il prossimo 25 aprile al Dolby Theatre di Los Angeles. La “brutta” notizia è che in 93 anni soltanto sette registe hanno avuto una nomination; quella bella è che due di loro, Carey Mulligan per “Promising young woman” e […]

“YOU”, il riflesso di una piaga sociale

Da settembre 2018, Netflix ha reso disponibile sulla sua piattaforma una delle serie più
coinvolgenti e a tratti drammatiche dell’anno. “You” racconta di Joe, del suo amore per i libri e del
suo amore folle ed impetuoso per Beck: lui è un ragazzo docile, premuroso e colto; lei, problematica e
alla ricerca perenne del suo posto nel mondo. Ma Beck scoprirà ben presto che cosa nascondono
quel viso dolce e quelle calde premure. Joe è forse un sociopatico, un assassino malato d’amore? Di certo la storia ci racconta via via di uno stalker molto furbo con manie di protagonismo. Sarà così? Leggi di più a proposito di “YOU”, il riflesso di una piaga sociale

After Life: perché la vita è meravigliosa anche nel dolore

After Life, la nuova serie di Ricky Gervais targata Netflix mi ha colpita, emozionata e distrutta. Mille emozioni – talvolta contrastanti fra loro – che mi hanno assalita per tutta la durata della miniserie. Si parla di morte, di depressione, di dolore. Ma anche di vita, di felicità, di speranza. After Life *spoiler alert* parla di questo, parla di vita vera, di situazioni che ognuno di noi ha affrontato o che sta affrontando. Leggi di più a proposito di After Life: perché la vita è meravigliosa anche nel dolore