L’ambiente è fine e causa delle mie foto

“Io sostengo che esistono due grandi famiglie di fotografi: quelli che vanno in giro con la fotocamera in cerca dell’immagine e quelli che, invece, l’immagine l’hanno in testa e devono solo ‘crearla’, renderla visibile“, queste parole di Luciano Valentini hanno aperto da Nord a Sud dell’Italia un’interessante riflessione sulla figura del fotografo.A dire la sua, questa volta, è […]

Fotografo me stesso per comunicare con gli altri

Nonostante condivida l’idea generale delle due “famiglie” spiegate da Luciano Valentini nel precedente approfondimento Tu, che fotograf* sei?, non sento di appartenere alla categoria del fotografo puro; piuttosto utilizzo la fotografia come mezzo d’espressione allo stesso modo della pittura o della performance: per rendere visibile e creare l’immagine che sarà specchio di me stesso.Credo che […]

Le sorprese del light painting

Nel 2019, durante un workshop organizzato da Luciano Valentini, ho usato la tecnica del light painting in esterno.La chiesa presente in tutte le fotografie è quella di Ponte allo Spino a Sovicille, Siena. Lucia Lungarella A seguire, i precedenti articoli sull’arte della fotografia, presenti nella sezione “Media” di CasiQuotidiani, di Luciano Valentini, Giovanni Cangemi e […]

Body painting di luce

Continuano gli approfondimenti dedicati alla fotografia. Oggi è il turno di Lucia Lungarella e della sua particolare interpretazione della tecnica del light painting utilizzata per il progetto WOW. Lucia ha scelto di “illuminare” i corpi di 27 donne attraverso la proiezione di figure colorate, una “luce caleidoscopica”. Sui corpi di queste donne, quindi, Lucia ha […]

Macchina fotografica e tanta curiosità: chi è Maria Catalano

Sul tuo sito e sulla tua pagina Facebook, si legge Maria Catalano “fotografa di scena”. Ti andrebbe di spiegare ai lettori di CasiQuotidiani in che cosa consiste questo ruolo? Il fotografo di scena si occupa di scattare immagini direttamente sul set di un film o durante uno spettacolo teatrale, ma può seguire anche il “dietro […]

“Mi sentivo come un animale da raccontare”

Giovanni Cangemi (nella foto in b/n), artista di origine siciliana, a Bologna dal 2014, si racconta ancora una volta ai lettori di CasiQuotidiani svelando alcuni dettagli di uno dei suoi ultimi progetti: “Bestiarium”. Lavoro dal titolo enigmatico e arcano, ancora in divenire, racconta un lungo percorso di dolore, un malessere convertito e trasformato in (e […]