Woody Allen al capolinea esistenziale?

Rifkin’s Festival, l’ultimo film di Woody Allen, uscito da pochi giorni nelle sale, inaugurando così la loro riapertura post lockdown, non ha smentito quello che si ipotizzava, e cioè risultare un condensato della filmografia di Allen, filtrato dal suo grande amore per il cinema, velato di una malinconia leggera, propria degli arrivi ai capolinea esistenziali. […]

Un giro in barca tra le isole siciliane

A Bigger Splash di Luca Guadagnino, 2015 fa parte della sua “Trilogia del Desiderio”, tra Io sono l’amore del 2009 e Chiamami col tuo nome del 2017. Meno conosciuto, considerato il minore dei tre, è stato osannato dalla critica cinematografica internazionale e criticato da quella italiana. Come spesso è successo a Guadagnino, un regista che […]

“Le meraviglie” di Alice Rohrwacher

Il nuovo tour di Letizia dai film al viaggio (e viceversa). Ci sono registi il cui nome evoca sceneggiature e location di film in contesti urbani, altri in campagne con una natura incontaminata e lussureggiante. Alice Rohrwacher è tra i secondi. L’ho apprezzata in ogni suo film, da “Corpo celeste” del 2011 a “Lazzaro felice” […]