Sweet Home Alabama? La settimana buia per le donne

In Italia, la scorsa settimana, l’opinione pubblica si è ulteriormente divisa nell’accesa polemica riguardante la bocciatura della Tampon Tax, la tassa “di lusso” applicata agli assorbenti e ai pannolini. L’Italia, infatti, è il paese con l’aliquota più alta, un 22% rispetto all’Olanda e alla Francia che da pochissimo tempo hanno ridotto questa imposta facilitando la spesa mensile sull’acquisto di beni per la cura della persona. Non appena è stata resa pubblica la notizia della bocciatura dell’emendamento, sul web e sui social si è scatenata l’apocalisse: chi urla al sessismo, chi urla contro l’inoperosità più totale della classe politica prettamente maschile, di tutto insomma. E da donna devo dire che questa volta il trambusto che si è scatenato ha il mio più totale appoggio. Leggi di più a proposito di Sweet Home Alabama? La settimana buia per le donne

Al via la II edizione della Corsa per la Memoria

Domani 18 maggio, alle 9, prenderà il via la II edizione della Corsa per la Memoria, corsa/camminata ludico-motoria di 5 chilometri in ricordo delle vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio e di tutte le vittime innocenti delle mafie. La manifestazione è realizzata nell’ambito dei 15 eventi nazionali di parkrun Italia con raduno alle […]

“YOU”, il riflesso di una piaga sociale

Da settembre 2018, Netflix ha reso disponibile sulla sua piattaforma una delle serie più
coinvolgenti e a tratti drammatiche dell’anno. “You” racconta di Joe, del suo amore per i libri e del
suo amore folle ed impetuoso per Beck: lui è un ragazzo docile, premuroso e colto; lei, problematica e
alla ricerca perenne del suo posto nel mondo. Ma Beck scoprirà ben presto che cosa nascondono
quel viso dolce e quelle calde premure. Joe è forse un sociopatico, un assassino malato d’amore? Di certo la storia ci racconta via via di uno stalker molto furbo con manie di protagonismo. Sarà così? Leggi di più a proposito di “YOU”, il riflesso di una piaga sociale